Il Novecento

In ogni territorio, gli oggetti, gli utensili ed i manufatti usati nelle attività umane, in particolare nella cultura contadina, costituivano un rilevante patrimonio. Lo studio e la conservazione di questi prodotti ci aiuta a conoscere da vicino il nostro passato, di come le persone erano legati alle loro cose, che venivano riparate, passavano di mano in mano continuando la loro vita. Guardare al passato con occhi meno indifferenti, può aiutarci anche a vivere in modo più sostenibile ed ecologico.

 

Questo laboratorio didattico sul novecento,  ha l’obbiettivo di far conoscere e illustrare agli studenti, la vita delle persone nel secolo scorso nei più svariati settori: dal lavoro, al gioco, alla vita di casa, al divertimento, ecc. Attraverso la visione diretta di oggetti, si racconta com’era la vita nel novecento. Un abisso culturale e sociale, fra la vita di oggi e quella di questo passato recente, dato dalla meccanizzazione, dalle scoperte e dalle invenzioni che in pochi anni hanno cambiato il modo di vivere di tutti. Gli alunni avranno modo di sperimentare e di toccare con mano, attrezzi e oggetti che erano d’uso comune, e che faranno comprendere come è cambiata in ogni forma, la vita delle persone. Nel contempo si raccontano esperienze dirette, confrontando i bambini che vivevano in quei tempi, rispetto a quelli di oggi.

 

Disponibile da Novembre 2019

Stampa Stampa | Mappa del sito
© 2019 Franco Zaffanella - Gabbiana - Mantova